Equocenter

Alluce valgo

Alluce valgo, quali sono i sintomi e come fare prevenzione e intervenire - Alluce valgo a Siena

Si parla di Alluce Valgo in presenza di una protuberanza ossea che si forma sull’articolazione alla base dell’alluce.
Essa si verifica quando a causa di alcuni fattori (ereditari, scarpe inadatte, artrite…) alcune delle ossa nella parte anteriore del piede si spostano fuori posto.
Questo obbliga la punta dell’alluce a spingersi verso le altre dita più costringendo l’articolazione che ne sta alla base a sporgere causando forte dolore e peggiorando l’estetica del piede.

Fattori di rischio per l’alluce valgo

Questi fattori potrebbero aumentare il rischio di alluce valgo:

  • Tacchi alti. Indossare tacchi alti costringe le dita dei piedi ad una posizione non naturale nella parte anteriore delle scarpe
  • Scarpe inadatte. Le persone che indossano scarpe comunque troppo strette o troppo appuntite hanno maggiori probabilità di sviluppare l’alluce valgo.
  • Artrite reumatoide. Avere questa condizione infiammatoria può aumentare le probabilità di sviluppare l’alluce valgo.
  • Eredità. La tendenza a sviluppare borsiti potrebbe essere il risultato di un problema ereditario con la struttura o l’anatomia del tuo piede.

Complicazioni

Le possibili complicazioni dell’alluce valgo possono riguardare:

  • Borsite. Questa condizione dolorosa si verifica quando i piccoli cuscinetti pieni di liquido che proteggoo le ossa vicino alle articolazioni, si infiammano.
  • Dito a martello. Una piega anormale che si verifica nell’articolazione centrale di un dito del piede, di solito la punta accanto all’alluce, può causare dolore e pressione.
  • Metatarsalgia. Questa condizione provoca dolore e gonfiore nella pianta del piede.

Quali possono essere i rimedi a questa condizione?

Innanzitutto sarebbe fondamentale abituarsi a corrette pratiche conservative che operando in fase di prevenzione possono aiutare a evitare o rallentare (soprattutto in caso di fattori ereditari o artrite)

Trattamento conservativo
I trattamenti non chirurgici che possono alleviare il dolore e la pressione dell’alluce includono:

Una scelta attenta delle calzature. Indossa scarpe comode e spaziose che offrano lo spazio giusto per le dita dei piedi.

Plantari. Plantari personalizzati da inserire nelle scarpe aiutano a distribuire la pressione in modo uniforme quando muovi i piedi, riducendo i sintomi e prevenendo il peggioramento dell’alluce. Per un effetto completo è importante non affidarsi ai plantari da banco, ma pianificare una visita da uno specialista. Cerca il tuo tra i nostri medici che ti aspettano nel nostro centro per l’alluce valgo a Siena in via Montarioso 9/a.  

Applicare il ghiaccio. Ghiacciare l’alluce valgo dopo che sei rimasto in piedi troppo a lungo o se si è infiammato può aiutare ad alleviare il dolore e il gonfiore. Se hai problemi di sensibilità o circolazione ai piedi, consulta il tuo medico prima di applicare il ghiaccio.

Opzioni chirurgiche
Se il trattamento conservativo non allevia i sintomi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico. Se i dolori interferiscono in maniera preponderante con la vita quotidiana allora lo specialista che ti ha seguita ti indicherà qual’è il percorso migliore per affrontare anche questo tipo di opzione

Se hai problemi di alluce valgo a Siena o provincia contattaci allo 0577588345 oppure contattaci qui

TORNA INDIETRO

alluce valgo siena
patata alluce valgo doloroso
scarpe causano alluce valgo

Video

anche tu puoi entrare
nella famiglia EQUOCENTER